3lances AT 3lances.it (AT = @)      
We think solutions to work better  
   Home ·  3lances  ·  Servizi  ·  Contattaci
  
  
     
 
   
  Primo piano

  Articoli

Proponi un articolo
Archivio per argomenti
Archivio per mese

  Sondaggio

Si risparmia con l'open source?

Certo, la licenza è gratuita
Non necessariamente, l'assistenza è costosa
Molto, licenza gratis e poca assistenza
Per niente, tanta assistenza e costosa
No, ma i risultati sono migliori
Dipende da quanto si risparmia sulla licenza



Risultati | Sondaggi

Voti 3267

  Random links

Categoria:
Programmi utili

Front Page Express
Semplice, comodo e gratuito editor HTML, consigliato per chi lavora con un CMS come phpNuke e deve inserire solo il codice html di formattazione del testo senza tag HTML particolari.

[Visitato 4306 volte]


Categoria:
Programmi utili

InterTran
Traduttore on line, traduzione diretta dall'italiano a molte altre lingue. alternativo a babelfish di altavista.

[Visitato 3156 volte]


  Cerca su Google

Google

Fedora 3 disponibile
Postato il Lunedì, 22 novembre @ 15:01:55 EST di berengan

Open Source Ad un anno tondo tondo dal rilascio della prima versione di Fedora Linux, il progettone sponsorizzato da Red Hat ha compiuto una nuova importante tappa verso la maturità rilasciando la nuova release Core 3.

Potete cliccare qui per leggere tutte le release note, oppure visitare questa pagina per fare il download delle quattro immagini ISO della distribuzione per sistemi x86 a 32 e 64 bit, rispettivamente delle dimensioni di 617MB, 638MB, 637MB e 386MB. La nuova versione della distribuzione general purpose include il kernel Linux 2.6.9, il motore grafico a finestre Xorg 6.8.1 e i desktop environment GNOME 2.8 e KDE 3.3.0. Inoltre integra l'ultima versione di SELinux, un gestore di policy di sicurezza attivo per default. Il team di sviluppo sostiene che questa è la migliore release di Fedora rilasciata fino ad oggi, soprattutto per quel che concerne l'usabilità dell'interfaccia desktop, le applicazioni per la produttività e le policy di sicurezza predefinite. La Core 3 promette inoltre un migliorato rilevamento dell'hardware e un maggior supporto ai notebook. Per Red Hat, primo sponsor del progetto Fedora, la giovane distribuzione rappresenta un importante banco di prova per nuovi componenti e tecnologie, gli stessi che, in seguito, potrebbero entrare a far parte della sua famiglia di sistemi operativi commerciali, fra cui la sua neonata distribuzione desktop




P. IVA: 03106920246